Crea sito

Walkin’ Bass

Il walkin’ bass è uno stile di accompagnamento utilizzato nella musica jazz. Costruire un walkin’ non è difficile, possiamo iniziare analizzando l’armonia di un brano. Per prima cosa suoniamo una nota per ogni quarto della battuta. Le note che suoneremo devono evidenziare l’armonia.

Tempi forti e deboli

Divideremo la battuta in quattro movimenti. I movimenti dispari sono detti forti, quelli pari deboli. Sui movimenti forti dovremo utilizzare note significative dell’accordo, su quelli deboli possiamo invece utilizzare note di passaggio.

Pattern

Per iniziare utilizzeremo alcune figure (pattern) che funzionano nella maggior parte dei casi.

Sugli accordi di una battuta potremo usare i seguenti pattern:

I, III, V, I

I, II, III, V

Se invece abbiamo due accordi per battuta limitiamoci per il momento a ripetere due volte il I grado dell’accordo.

L’effetto è abbastanza scolastico, ma l’armonia è definita e gli improvvisatori ve ne saranno grati.

Facciamo riferimento agli arpeggi degli accordi per visualizzare le note.